NULL

Come muoversi in vacanza


A Bolzano e in Alto Adige potete muovervi in modo sostenibile prediligendo l'uso del trasporto pubblico, organizzato in modo coordinato e capillare.


Sistema di trasporto integrato

In Alto Adige il trasporto pubblico è caratterizzato dall'integrazione di diversi mezzi di trasporto in un unico sistema tariffario e orario: autobus urbani, extraurbani e citybus, ferrovie locali e treni regionali di Trenitalia, la funicolare della Mendola, il trenino del Renon e le funivie di Renon, San Genesio, Colle, Verano, Meltina e Maranza.

Sul sito www.sasabz.it o nella app "SASAbus" per Android o iOS sono disponibili gli orari degli autobus urbani.
Sul sito www.altoadigemobilita.info o nella app "AltoAdige2Go" per Android o iOS sono disponibili gli orari extraurbani.

Per muoversi con i mezzi pubblici in Alto Adige sono validi la Bolzano Bozen Card, le Mobilcard e Museumobilcard, le carte valori, i biglietti ordinari extraurbani (bus e treno) e i biglietti ordinari.

Importante: i biglietti devono essere vidimati presso i distributori automatici blu in stazione prima di ogni utilizzo, oppure direttamente a bordo dell'autobus.


NOVITÁ: BIKE SHARING

Un’opportunità per spostarsi in modo veloce, autonomo e sostenibile. Una rete di collegamenti pensata per chi vuole vivere la città su due ruote, per chi preferisce sentirsi libero dal traffico cittadino e accedere ai servizi di trasporto pubblico con un unico titolo di viaggio.
Bici Bolzano è il progetto di “bike-sharing” promosso dal Comune di Bolzano nell’ambito di un’importante e ampia strategia di mobilità finalizzata alla creazione di una rete integrata di trasporto pubblico in grado di offrire ai cittadini un ventaglio di alternative per lo spostamento urbano.

Pensato per gli spostamenti brevi, il bike-sharing oggi rappresenta la forma di spostamento urbano più conveniente, sia in termini di tempo sia in termini economici.

Registrati su https://bolzano.ecospazio.it/ e preleva la tua bici alla stazione piú vicina. Il costo é di € 1,00 all'ora per un massimo di 3 ore.

Per maggiori informazioni sul servizio di Bikesharing clicca qui.

Le ciclostazioni:

1. Viale della Stazione
2. Claudia Augusta
3. Via Maso della Pieve
4. Fiera – Messe (PROSSIMA ATTIVAZIONE)
5. Via Galilei
6. Palasport
7. Ospedale
8. Piazza Gries
9. NOI Techpark - Via A.Volta (PROSSIMA ATTIVAZIONE)

Scarica la piantina delle ciclabili della città e la lista dei noleggi di biciclette.

Dolce Vita

28 settembre 2019 

Piazza delle Erbe è da sempre un luogo di incontro e cuore pulsante del centro storico di Bolzano.
Sabato 28 settembre, dalle ore 17:30 alle ore 24 la piazza vi accoglie con una serata di musica e gastronomia!

Scarica il programma qui

 

Bolzano Festival Bozen

25.7 – 6.9.2019

Sul più grande palco per la musica classica d’Europa si esibiscono interpreti internazionali, mentre giovani talenti europei si sfidano in un concorso che è anche una grande vetrina e un trampolino di lancio verso carriere internazionali. Alla musica classica si aggiunge una rassegna di musica antica, sempre a livelli di eccellenza. I giovani rimangono il perno dell’intera manifestazione, nella quale si alternano concerti sinfonici dell’European Union Youth Orchestra a quelli dell’Orchestra Giovanile Gustav Mahler. Queste due orchestre di giovani talenti - le più importanti d’Europa - hanno scelto Bolzano come loro città di residenza.
Il programma del Festival si arricchisce dei concerti da camera dell’Accademia Gustav Mahler e della rassegna Antiqua, con sperimentazioni sulla musica barocca. Si aggiungono anche due concerti dell’Accademia d’Archi di Bolzano, con famosi solisti, e la rassegna di musica classica all’aperto, sulle piazze bolzanine e in luoghi insoliti della periferia cittadina. www.bolzanofestivalbozen.it


Finale del Busoni
28.8 - 6.9.2019

La Finalissima è giunta alla 62esima edizione. Il Concorso Pianistico Ferruccio Busoni di Bolzano è tra i più importanti al mondo. La prima scrematura di 27 pianisti e pianiste tra i 400 partecipanti è avvenuta nel 2018. Quest’anno gli sfidanti si esibiscono da solisti in due occasioni, una nell’ambito del concerto da camera del Quartetto David Oistrakh, poi nella grande Finale, il 6 settembre, insieme all’Orchestra Haydn, al Teatro Comunale. www.concorsobusoni.it 

TRANSART

11 - 28.9.2019

FESTIVAL TRANSART è uno dei più importanti festival multidisciplinari di cultura contemporanea in Italia.
Apprezzato in tutto Europa, TRANSART coinvolge il pubblico in una nuova ed emozionante scoperta dei più importanti e innovativi progetti di cultura contemporanea allestiti in spazi che ne esaltano il carattere sperimentale: fabbriche abbandonate, baite in alta montagna, ex-caserme, università.
Partendo da Bolzano, centro nevralgico del festival, musica classica, elettronica, performance, spettacoli, mostre, cinema, nuove tecnologie vengono presentati, in tutta la regione da nord a sud, creando una piattaforma contemporanea interregionale e transfrontaliera.

Alcuni nomi
Negli anni TRANSART ha ospitato artisti di tutto il panorama internazionale, fra cui Marina Abramović, Nils Frahm, Laurie Anderson, Blixa Bargeld, Omar Souleyman, Matthew Barney, Jon Hopkins, Beat Furrer, Klangforum Wien, Matthew Johnson, Moataz Nasr, Sonic Youth, Quiet Ensemble, Teho Teardo, Tokyo Contemporary Dance, Roman Signer, Tomoko Mukayama; e ha collaborato con Festival come MUTEK Montreal, Maerz Musik Berlin, Club To Club Festival, Klangspuren Schwaz, Elevate Festival…

www.transart.it 

Concerti nel Chiostro dei Domenicani

4 - 21.6.2019

Il Conservatorio Claudio Monteverdi in collaborazione con l'Azienda di Soggiorno e Turismo e il Comune di Bolzano offre la possibilità di assistere a una serie di concerti nel chiostro della chiesa dei Domenicani:

4.6.2019 - ore 20:30
Concerto solistico barocco: Bach e Vivaldi

8.6.2019 - ore 20:30
Folk songs & dances: Bartok, Berio, Ligeti

12.6.2019 - ore 20:30
Dall'Armenia all'America in quartetto: Joplin, Dvorak, Ros

14.6.2019 - ore 20:30
Colors of dance: Albeniz, Bartok, Chopin, Falla, Gershwin, Grieg, Haydn, Ponce, Sarasate, Soler

21.6.2019 - ore 20:30
Pietro Mascagni: Cavalleria rusticana
Opera in forma di concerto

Ingresso libero

Segue un piccolo rinfresco

In caso di maltempo i concerti si svolgono nella sala concerti del Consevatorio.