string(8) "sGustare"
Esperto enologo mostra i vitigni ad una coppia di appassionati

Vini autoctoni di Bolzano

La produzione del vino a Bolzano ha antichissima tradizione che oggi si traduce nel lavoro di quasi trenta cantine private e una sociale, operanti all'interno del tessuto urbano. Il Lagrein e il Santa Maddalena, i due vini rossi per eccellenza della città, sono le icone di questo patrimonio.

Il Lagrein rappresenta infatti uno dei vitigni autoctoni più importanti dell’Alto Adige ed è caratterizzato da un colore rosso rubino intenso e scuro. Questo vino dal sapore intenso e pieno con sfumature leggermente aspre, è coltivato a quote basse fino a 300 m di altitudine e predilige terreni caldi, ghiaiosi o sabbiosi. Il suo aroma fruttato di ciliegie e floreale con sentori di viola e lillà incanta il palato e si abbina alla selvaggina, a carni rosse e al formaggio stagionato.

Il Santa Maddalena invece viene coltivato tradizionalmente sui pendii a nord di Bolzano particolarmente esposti al sole, che donano a questo vino, insieme alla piccola quantità di Lagrein che si unisce all’uva Schiava, un gusto fresco e stimolante. Il S. Maddalena, come da antica tradizione, è un vino dal colore rosso rubino e dall’aroma fruttato. È un vino dal sapore leggero, armonioso e strutturato, ottimo per accompagnare antipasti leggeri, piatti a base di pesce, carni rosse e formaggi freschi.

Il profondo legame di Bolzano con il vino è sotto gli occhi di tutti: i vigneti penetrano nei quartieri e nel centro storico, ne disegnano i contorni, adornano come un giardino naturale i dolci pendii e la conca pianeggiante. Ovunque i filari e le pergole s'intrecciano con l'architettura nell'inconfondibile e unico scenario sotto le Dolomiti.

Download

Di seguito potete scaricare qualche pubblicazione di Vini Alto Adige / Südtirol Wein con ulteriori informazioni sui vini altoatesini.

vini alto adige sdtirol wein brochure

sdtirolwein