NULL
Mercoledì, 07 Agosto 2019 11:58

Calici di Stelle

Calici di Stelle Calici di Stelle Azienda Soggiorno Turismo Bolzano/Guadagnini

Comunicato stampa

9 agosto 2019 – ore 18, Bolzano

CALICI DI STELLE

È in programma venerdì 9 agosto il brindisi più atteso dell’estate bolzanina, quello di Calici di Stelle. Nell’edizione numero 21 della manifestazione i migliori vini del territorio tornano a presentarsi a ospiti e residenti nella tradizionale e suggestiva location dei Portici. 

 

Il meglio dei vini bolzanini in una notte

Diciotto i produttori che a partire dalle 18 e fino alle 24 proporranno a Calici di Stelle 2019 le loro migliori etichette: Cantina Bolzano, Griesbauerhof, Heinrichshof, Larcherhof, Tenuta Loacker, Malojer Gummerhof, Messnerhof, Obermoser, Pfannenstielhof, Pitsch am Bach, Plonerhof, Reyter, Tenuta Rottensteiner, Thurnhof, Unterganzner, Untermoserhof, Waldgries e Zundlhof.

Anche i buongustai troveranno pane per i loro denti. Tanti gli stand dove poter degustare deliziose specialità gastronomiche. Tra questi: Panificio Franziskaner, il Consorzio Tutela Speck Alto Adige, Pur Südtirol, il ristorante Vögele, Amò La Prelibateria, il marchio “Qualità Alto Adige – Carne bovina” e Mila.  

I buoni per la degustazione dei vini potranno essere acquistati presso una delle casse in via Portici, piazza Municipio o piazza del Grano, dalle ore 18:30 alle ore 23:30. Presso le casse potranno essere ritirati anche i bicchieri per i quali dovrà essere pagata una cauzione.

 

Organizzatori

La manifestazione Calici di Stelle è organizzata dall’associazione “Lorenzinacht - Calici di Stelle” e dall’Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano, con il patrocinio del Comune di Bolzano e con il sostegno della Cassa Rurale di Bolzano. Preziosa la collaborazione dei produttori di vini.

 

Bolzano, città del vino

Il vino a Bolzano è sempre stato prodotto fin dai tempi antichi con i suoi vigneti che permeano ed impreziosiscono il paesaggio; da qualsiasi strada della città si alzi lo sguardo verso l’orizzonte, si nota infatti come le viti s’intrecciano e si fondono con il paesaggio urbano tanto che ancora oggi arrivano ad occupare oltre cinquecento ettari di terreno. La città vanta più di 20 cantine nelle

quali vengono imbottigliati ottimi vini. Le oltre 200 famiglie di viticoltori preservano da numerose generazioni con competenza e sensibilità la produzione locale e sue espressioni tipiche.

Due sono i vitigni sinonimo di qualità: il famoso Lagrein dal colore rosso rubino e sapore vellutato, che veniva bevuto già nel Medioevo, e il Santa Maddalena, che deriva dal vitigno della Schiava. Il suo gusto aromatico è completato da una piccola percentuale di Lagrein o Pinot nero rintracciabile anche nelle diverse fragranze alla ciliegia matura, alla viola e alla mandorla.

La manifestazione Calici di Stelle pone in primo piano questi punti di forza economici e culturali.


Santa Maddalena Bistro

Piazza Municipio si trasformerà per una sera nel „Bistro Santa Maddalena“. Allestito dal “Consorzio Tutela Vino Santa Maddalena”, offrirà la possibilità di conoscere da vicino uno dei vini di Bolzano per eccellenza. Le degustazioni saranno accompagnate dai piatti preparati dagli chef del ristorante “Italia&Amore”.

 

Bacchus Urbanus, visita guidata

Tra le novità della 21° edizione gli organizzatori hanno previsto una visita guidata con una guida turistica esperta e Leopold Larcher, sommelier e brand ambassador del S. Maddalena, nelle zone produttive di produzione cittadine dei vini autoctoni S. Maddalena e Lagrein e degustazione finale presso “Calici di Stelle”. Per chi fosse interessato si prega di rivolgersi all’Azienda di

Soggiorno e Turismo di Bolzano.

 

Non solo vino

Anche quest’anno la Seab, municipalizzata di Bolzano, sarà presente a Calici di Stelle con uno stand per offrire ai visitatori un bicchiere di acqua fresca di Bolzano e far conoscere tutti i segreti dell’acqua che scorre nell’acquedotto della città.

 

Una sera al museo

Come nelle passate edizioni il Museo Archeologico rimarrà aperto fino alle ore 21. Prima delle degustazioni i visitatori di Calici di stelle avranno la possibilità di visitare il museo che ospita la mostra temporanea “LOST & FOUND - Archeologia in Alto Adige prima del 1919”.

 

Artigiani Alto Atesini

Anche gli artigiani Alto Atesini aderiscono all’iniziativa: nel negozio dell’associazione Artigiani Altoatesini sotto i portici, che per l’occasione sarà aperto fino alle ore 21, sarà possibile conoscere gli artigiani ed ammirare la loro arte.

 

Nati sotto una buona stella

L'Azienda di Soggiorno in collaborazione con THUN regalerà a tutti gli ospiti nati tra il giorno 9 o 10 agosto, o a coloro che si chiamano Lorenza o Lorenzo, un simpatico omaggio: un segno zodiacale THUN. Il giorno 10 agosto presso il THUNIVERSUM di Bolzano in Via Galvani 29, sarà inoltre possibile scoprire la nuova collezione dedicata ai segni zodiacali ed incontrare l'astrologa.

Alle casse si potranno avere tutte le informazioni sull’iniziativa e i buoni per il ritiro dell'omaggio.


Food & Wine

Presso i ristoranti partner dell’evento si potranno gustare piatti abbinati ai vini di “Calici di Stelle”.

Castel Flavon Haselburg                   www.haselburg.it
Gasthaus Fink                                   www.fink-restaurant.it
Stadt Hotel Città                                 www.hotelcitta.info
Hopfen & Co.                                     www.boznerbier.it

Italia&Amore                                      www.italiaamore.it
Löwengrube                                     www.loewengrube.it
Nadamas                                           www.ristorantenadamas.it

Parkhotel Ristorante Laurin               www.laurin.it
Wirtshaus Vögele                             www.voegele.it

 

Chi guida non beve

La sicurezza prima di tutto! Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di aderire all’iniziativa del “Forum Prävention” “Chi guida non beve”, con lo scopo di sensibilizzare tutti gli ospiti a non mettersi alla guida di un mezzo dopo aver festeggiato.

Grazie alla collaborazione con la Polizia Municipale di Bolzano, sarà possibile verificare gratuitamente il proprio tasso alcolico prima di lasciare la festa: sotto al portico del Comune in piazza Municipio sarà disponibile un etilometro e i vigili della Polizia Municipale presteranno assistenza per le misurazioni.

A chi cerca un modo sicuro per tornare a casa, gli organizzatori raccomandano l’APP “Shuttle Finder” Alto Adige, che permette di trovare una navetta in modo facile e sicuro.

 

Altro in questa categoria: Ferragosto a Bolzano »